La birreria Augustiner

La birreria Augustiner è la più antica birreria di Monaco. L’ultima ad essere di proprietà privata.
La sua storia inizia nel lontano 1328.

La birreria Augustiner: oltre 670 anni di tradizione brassicola.

Un tempo lunghissimo, durante il quale la qualità è sempre stata al primo posto. Da allora le cose non sono cambiate. Tutto inizia con la scelta accurata e rigorosa degli ingredienti di base, che prevede ad esempio l’impiego esclusivo di puro orzo di produzione locale. Che prosegue in un’altrettanto accurata produzione del malto.

Augustiner è una delle poche birrerie al mondo con un produzione considerevole a possedere una propria malteria. La malteria, collocata nelle cantine degli edifici della birreria, è probabilmente la più grande al mondo. Qui, i cereali vengono distesi in sottili strati su speciali ripiani in calcare di Solnhofen, collocati nell’aia e costantemente rigirati meccanicamente. Questo processo richiede molto lavoro, ma il malto così ottenuto è di primissima qualità.

Con la medesima filosofia e cura, Augustiner si occupa di tutti i successivi passaggi produttivi. Ogni singola fase è stata inoltre ottimizzata per ottenere birre eccellenti in grado di soddisfare i palati più esigenti. Il fatto che Augustiner produca la propria birra esclusivamente secondo il requisito di purezza bavarese del 1516 rende superflua qualunque altra spiegazione.